Sabato 7 Settembre | Sabato 5 Ottobre | Sabato16 Novembre | Sabato 7 Dicembre - Corso teorico pratico di PROTESI TOTALE - COM

Vai ai contenuti

Menu principale:

Corsi

Sabato 7 Settembre | Sabato 5 Ottobre | Sabato 16 Novembre | Sabato 7 Dicembre
"Corso teorico pratico di PROTESI TOTALE"
Christian Barbieri

Presso: Odontocap Via Alessandrina, 45/A, 20095 Cusano Milanino MI
N° Partecipanti ECM: 10
ECM: Medico/Odontoiatra

Crediti assegnati: 34



_____________________________________________________________________________________________________________

EVENTO ECM
_____________________________________________________________________________________________________________

La salute umana è una condizione risultante da un equilibrio multifattoriale. Fattori ambientali, genetici, stili di vita, fattori fisiologici, patologici e psicologici concorrono a determinare ciò che definiamo lo stato di salute. In questo scenario generale la salute dell’apparato stomatognatico gioca un ruolo importante, perché va considerata come una condizione coinvolta in molte funzioni vitali, emozionali e sociali che possono avere una forteinfluenza sulla qualità della vita. Una delle affezioni dell’apparato stomatognatico che su scala globale presenta una elevata prevalenza, in particolare nella popolazione over 65 è rappresentata dall’edentulia.
Nel 1990 World Health Organization definì l’edentulia come una patologia o meglio una condizione cronica invalidante che seppur non correlabile direttamente per causalità a patologie o danni sistemici generali, viene considerata causa di gravi involuzioni fisiologiche delle strutture residue dell’apparato stomatognatico. Queste valutazioni WHO recentemente (2009-2015) sono state oggetto di studio in alcune revisioni sistematiche della letteratura volte a valutare la comorbità dell’edentulia totale ed hanno confermato la mancanza di nessi causali con patologie sistemiche ma un aumento del rischio di esposizione ad alcuni fattori tra i quali i principali la malnutrizione, obesità, l’arterosclerosi.
Nel contesto socio-culturale, economico e mediatico attuale, dove si sta evidenziando la dicotomia tra una società sempre più attenta al culto dell’immagine e dell’ estetica ma con un numero sempre maggiore di persone con limiti economici ad accostarsi alle cure specialistiche, la ricaduta più evidente sulla salute generale dei pazienti relativa all’edentulia totale non è rappresentata come in passato dalle problematiche fisiche sia a livello locale per l’atrofia ossea ingravescente ed a livello generale per la possibile malnutrizione ma dalle problematiche di tipo emotivopsicologico- sociale correlate alle difficoltà di elaborazione del lutto per la menomazione ed il cambiamento della propria immagine che possono portare a uno stato depressivo e di isolamento sociale. Da ciò la protesi totale che da sempre rappresenta per la grande utenza il "primo livello" di cura deve ritrovare un ruolo chiaro nella formazione e nelle conoscenze del clinico sia fine a se stessa che come base per riabilitazioni più sofisticate.
Oggigiorno può essere utile conoscere e saper utilizzare anche i protocolli rapidi, più semplici, economici e tecnologici, nati per far fronte alla maggiore domanda di mercato, accanto ai protocolli classici più sensibili alle esigenze estetiche e di qualità, mantenendo però sempre massima l’attenzione su requisiti teorici di base delle scuole di protesi totale
.
_____________________________________________________________________________________________________________

                                                                                                                                       

Programma
 

Sabato 7 Settembre | Sabato 5 Ottobre | Sabato16 Novembre | Sabato 7 Dicembre



9,30-10,00
10,00 - 13,00

13,00-14,00
14,00-17,00

Primo giorno Sabato 7 Settembre 10,00 - 17,00

Registrazione

 -  Attualità in protesi totale, domanda e offerta non solo numeri.
-  Fare diagnosi e concordare la scelta terapeutica.

Lunch
-  Protocolli in protesi totale.
-  Impronta primaria, fasi cliniche e tecniche.
-  Analisi modello, sviluppo del tracciato.



9,30-10,00
10,00 - 13,00

13,00-14,00
14,00-17,00

Secondo giorno Sabato 5 Ottobre 10,00 - 17,00

Registrazione

-  Realizzazione portaimpronta fasi tecniche.
-  Adattamento, bordaggio e impronta finale, modello master, fasi cliniche e tecniche.

Lunch
 -  Realizzazione delle basi di registrazione, fasi tecniche.
 -  Determinazione del piano occlusale, della relazione verticale e della relazione orizzontale.



9,30-10,00
10,00 - 13,00


13,00-14,00
14,00-17,00

Terzo giorno Sabato  16 Novembre10,00 - 17,00

Registrazione

-  Confronto tra tecniche di registrazione orizzontale, arco gotico.
-  Archi facciali e articolatori in protesi mobile.
-  Scelta dei denti frontali.

Lunch
-  Scelta dei denti diatorici, tecnica di montaggio, occlusione e disclusione.
-  Analisi dei modelli master e montaggio denti e modellazione, fasi tecniche.
.



9,30-10,00
10,00 - 13,00




13,00-14,00
14,00-17,00

Quarto giorno Sabato 7 Dicembre 10,00 - 17,00

Registrazione

- montaggio denti e modellazione delle flange.
-  Prova montaggio e accordo estetico, fasi cliniche.
-  Finalizzazione e colorazione delle flange e dei denti.
-  Consegna fasi cliniche e istruzioni post consegna.
-  Orientarsi sulle protesi totali ritenute e/o supportate.

Lunch
-   Pratica: analisi del modello e realizzazione del tracciato superiore ed inferiore per i portaimpronta individuali.
-   Pratica: realizzazione dei valli in cera biometrici.
-   Pratica: valutazione degli errori nel montaggio dei denti

Verifica orale ECM

Quote di iscrizione

Socio COM-SIOD

Non Socio COM e SIOD

euro 1000,00 iva incl.

euro 1500,00 iva incl.


Intestato a Cenacolo Odontostomatologico Milanese
Causale Nome/Cognome - Protesi    Banca d'appoggio UniCredit Banca - Ag. Milano Cagliero    
CAB 01645  ABI 02008

IBAN  I T 7 2 W 0 2 0 0 8 0 1 6 4 5 0 0 0 1 0 4 2 7 4 5 9 2

 
Torna ai contenuti | Torna al menu